Professionalità svizzera

Intestazione

Protezione dell'ambiente

Dal 2003 Nespresso porta avanti una serie di iniziative a favore dell'ambiente e del clima.

Un'azienda
responsabile

Risultati tangibili

L'impegno di Nespresso sta dando i propri frutti: tra il 2009 e il 2013, l'impronta di carbonio di ciascuna tazza di caffè si è ridotta del 20% e stiamo facendo tutto il possibile per ridurla in Svizzera di un ulteriore 10% entro il 2020. Oggi più che mai, caffè e responsabilità ambientale sono strettamente interconnessi.

Evitare gli sprechi

Contrariamente a quanto si possa pensare, il sistema del caffè porzionato di Nespresso costituisce una modalità di consumo sostenibile. Durante la preparazione in tazza, infatti, nessuna risorsa viene sprecata. La quantità di acqua, caffè ed energia utilizzati viene dosata con assoluta precisione. E grazie al rivestimento in alluminio delle capsule, non è necessario alcun imballaggio aggiuntivo per preservare la qualità del caffè.

Risultati tangibili

L'impegno di Nespresso riguarda tutte le fasi del ciclo di vita del caffè, dalla coltivazione alla distribuzione. Per ridurre l'impronta di carbonio associata all'estrazione del caffè, creiamo macchine ad alta efficienza energetica con funzioni di stand-by o spegnimento automatico. I nostri centri di produzione si basano su processi a "rifiuti zero" e grazie ai pannelli solari o ai sistemi di raccolta dell'acqua piovana, sfruttano esclusivamente fonti di energia rinnovabile. Infine, le pratiche agricole introdotte a partire dal 2003 nell'ambito del programma AAA contribuiscono a migliorare la sostenibilità delle colture di caffè.

Scopri di più

Riforestazione

Il futuro dipende dagli alberi

Piantare alberi dentro e intorno alle piantagioni di caffè: un'idea semplice in grado di produrre risultati straordinari. In collaborazione con l'ONG PUR Projet, Nespresso punta sull'agroforestazione per preservare gli ecosistemi, promuovere la biodiversità e rivitalizzare i suoli nelle regioni di produzione del caffè, compensare le emissioni generate dalla coltivazione del caffè e aumentare la resilienza delle aziende agricole di fronte al riscaldamento globale. Entro il 2020, grazie a questa collaborazione verranno piantati 5 milioni di alberi.

Il futuro dipende dagli alberi

Gli alberi migliorano la fertilità e l'irrigazione del suolo, ne preservano l'umidità, ne riducono l'erosione e l'inquinamento assorbendo i nitrati, favoriscono la biodiversità e forniscono l'ombra necessaria per la coltivazione delle piante di caffè. Inoltre, i coltivatori di caffè ricavano dall'agroforesteria un reddito complementare grazie alla vendita della legna o dei frutti.

"Gli investimenti in interventi di riforestazione delle aree agricole non hanno il solo obiettivo di ripristinare gli ecosistemi naturali, ma anche quello di migliorare la produttività, i rendimenti dei coltivatori e la qualità del caffè."

Tristan Lecomte, fondatore di PUR Projet

Ora sai molte più cose sull'impegno sostenibile di Nespresso. Se desideri consultare nuovamente le rubriche del sito.

torna all'inizio