Tu sei qua : Home page > La gente > DAN KATZ UN GUERRIERO “VERDE” AL SERVIZIO DELLA BIODIVERSITÀ

DAN KATZ UN GUERRIERO “VERDE” AL SERVIZIO DELLA BIODIVERSITÀ

Nespresso Partner

Da oltre venticinque anni, Rainforest Alliance è riuscita a creare una catena di collaborazione internazionale al servizio delle foreste tropicali e dei loro abitanti.
Lo strumento chiave di questa ONG è un sigillo di approvazione attribuito alle aziende agricole votate alla cultura sostenibile e al caffè di qualità. In linea con il programma Nespresso AAA Sustainable QualityTM.


PER QUALE MOTIVO E IN CHE MODO HA FONDATO RAINFOREST ALLIANCE?

D. K. Terminati i miei studi nel 1984, ho realizzato con i miei amici fino a che punto il pubblico ignorasse il fenomeno del disboscamento delle foreste tropicali: la flora e la fauna in pericolo, le popolazioni indigene senza voce né autorità per difendersi… Nel 1987, abbiamo così organizzato una prima conferenza internazionale a New York sulla situazione attuale e le speranze future di preservare le foreste tropicali minacciate. Una cinquantina di partecipanti, tra cui rappresentanti di stato e dirigenti d’impresa, si sono rivolti a un pubblico di settecento persone attorno a una questione: quali soluzioni è necessario attuare per proteggere una biodiversità e un genere, quello umano, in pericolo? A seguito della conferenza, abbiamo elaborato l’idea di una certificazione. Il nostro impegno e la nostra passione ci hanno permesso di superare tutti gli ostacoli. Da allora, questo è lo stile di Rainforest Alliance: una filosofia dell’azione.

DA QUANTO TEMPO COLLABORA CON NESPRESSO?

D. K. Nel 2003 abbiamo deciso di operare insieme per lo sviluppo del Programma AAA. Si tratta di una serie di consigli per l’uso destinati agli agricoltori, per aiutarli tra l’altro a produrre un caffè di alta qualità, pur conservando le risorse naturali da cui dipendono le loro coltivazioni, e a mantenere rapporti equi con le comunità locali. Un piano strategico, unico al mondo in questo settore, che si basa su un accordo di tipo “win-win”: auspicabile per il pianeta, per gli agricoltori ma anche per i Membri Nespresso, che hanno la possibilità di accedere a un caffè straordinario sul piano gustativo, ecologico ed etico. Questo è il senso del sigillo di approvazione Sustainable QualityTM. Soltanto l’1-2% della produzione mondiale raggiunge questa qualità.
A QUALE LIVELLO DEL PROCESSO INTERVIENE RAINFOREST ALLIANCE?

D. K. Mentre Nespresso porta il suo sapere nella selezione e nella coltivazione dei migliori caffè, la nostra competenza determina le pratiche agricole stesse: lavoriamo con produttori che scelgono di adottare un modello sostenibile. Una volta pronti, i terreni di questi coltivatori di caffè ottengono la certificazione Rainforest Alliance.

COSA SIGNIFICA LA CERTIFICAZIONE PER UN COLTIVATORE DI CAFFÈ E COME SI OTTIENE?

D. K. Il sigillo di approvazione Rainforest Alliance garantisce un caffè coltivato nel rispetto dell’ambiente. Gli agricoltori sono pagati dignitosamente e trattati con rispetto, con il vantaggio di accedere a istruzione e cure mediche. Un coltivatore che desideri ottenere la nostra certificazione deve soddisfare un determinato numero di condizioni. In particolare, deve garantire di adottare tecniche di coltivazione che rispettino l’ambiente e assicurino agli addetti una serie di diritti e indennità, a cominciare da un salario adeguato. In concreto, affidiamo all’agricoltore un elenco di criteri, quindi lo affianchiamo nel percorso: un consulente analizza con lui le fasi in cui la coltivazione risulta condotta correttamente e quelle che invece esigono un’attenzione particolare. Salubrità dei terreni. Smaltimenti dei rifiuti. Rapporti con i dipendenti dell’azienda agricola. Nulla è lasciato al caso. Una volta certificata, aiutiamo l’azienda a penetrare in un mercato di nicchia, con un prezzo d’acquisto superiore rispetto al caffè tradizionale.

QUALI SONO LE SFIDE SUL CAMPO?

D. K. Raggiungere tutti quei coltivatori di caffè che, in gran parte, vivono in regioni isolate, lavorano su lotti molto piccoli e dispongono di risorse limitate. Consigliarli illustrando loro il nostro lavoro e i vantaggi derivanti dal miglioramento sociale e ambientale richiesto dal programma. Il nostro obiettivo: far loro comprendere questa logica di sostenibilità. Per creare soluzioni su scala locale, a fianco dei popoli bisognosi, è essenziale costruire una nostra immagine all’interno di questi paesi, affinché le popolazioni sappiano che possono lavorare mano nella mano con noi, nella massima fiducia.

QUAL È IL RUOLO DI NESPRESSO IN QUESTA PARTNERSHIP?

D. K. Nespresso lavora a monte così come a valle in una robusta catena di valorizzazione del patrimonio rappresentato dalle piante di caffè. A monte, concentra i suoi sforzi affinché la maggioranza delle aziende agricole con cui collabora integri il programma AAA. Una garanzia per sviluppare una fonte duratura di caffè straordinari. Del resto, fissiamo obiettivi condivisi su un determinato numero di aziende selezionate. A valle, Nespresso si fa carico di informare gli amanti dei Grand Cru: un buon caffè, coltivato in base a quanto stabilito di comune accordo, è un vantaggio per l’ambiente. Le piantagioni certificate offrono aree tampone ricche di biodiversità. Ciò che definiamo “circolo virtuoso”.



 



NESPRESSO PORTA IL SUO SAPERE NELLA COLTIVAZIONE DEI MIGLIORI CAFFÈ, LA NOSTRA COMPETENZA DETERMINA LE PRATICHE AGRICOLE STESSE.”


Testo Nadia Hamam Fotografie Olivier Gachen e Maggie Lear



AAA Farmer Future

Nespresso

AAA Farmer Future

Leggi Leggi

Archivi

Tutta la gente Guarda Guarda

Ulteriori contenuti : Magazine Magazine Vedere di più Vedere di più

Previous Previous Next Next
© Nestlé Nespresso S.A. 2010 . Nespresso Policy . Terms & Conditions . Chi siamo . Credits . Nespresso Websites
Opsone Fcinq