Tu sei qua : Home page > Il gusto > DOLCE VITA

DOLCE VITA

I DESSERT ITALIANI NON AMANO COMPLICARSI LA VITA. VIVONO DI DESIDERI INFANTILI, COME SUCCHIARE GHIACCIOLI DAI DIVERSI GUSTI, IMMERGERE IL CUCCHIAIO IN UNA CREMA DI LATTE O MORDERE UNA CROSTATA ALLA RICOTTA FRESCA.


CROSTATA ALLA RICOTTA & CAFFÈ FREDDO ALLO SCIROPPO D’ORZO

Per 6 persone

PREPARAZIONE: 20 min - COTTURA: 40 min - IN FRIGORIFERO: 30 min

INGREDIENTI: 6 capsule di Livanto (6 x 40 ml) - 6 cucchiai di sciroppo d’orzo - ghiaccio tritato.

Per la frolla: 220 g di farina - 125 g di burro + 10 g per lo stampo - 2 pizzichi di sale - 80 g di zucchero a velo - 40 g di mandorle in polvere - 1 uovo.

Per la guarnitura: 500 g di ricotta - 1 uovo - 50 g di zucchero a velo - 1 arancia biologica - 2 cucchiai di vino dolce (marsala, amaretto o cognac) - 2 cucchiai di zucchero cristallino per la decorazione.

Per la frolla, mettete la farina, il burro, le mandorle, il sale e lo zucchero a velo nel contenitore di un robot da cucina e impastate a piccoli scatti fino a ottenere un composto sabbioso. Aggiungete poi l’uovo intero e impastate nuovamente il tutto fino a formare una pallaMettete in frigorifero per 30 min. Per la guarnitura, sbattete insieme la ricotta, l’uovo, lo zucchero a velo, il vino e un po’ di scorza d’aranciaPreriscaldate il forno a 180°C (th. 6) e imburrate uno stampo per dolciStendete l’impasto sul piano di lavoro infarinato, poi adagiatelo sullo stampo, conservando la frolla in eccesso, e bucatelo con una forchettaVersate il preparato sulla frolla. Con la frolla in eccesso, formate alcune strisce e disponetele a croce sul preparatoMettete in forno per 30-40 min. Spolverate con zucchero cristallino e servite tiepida. Accompagnate con un caffè freddo preparato con Livanto. Versate lo sciroppo d’orzo in un bicchiere grande, quindi aggiungete il ghiaccio tritato e il Grand Cru.


BUDINO DI RISO & ROMA

Per 6 persone

PREPARAZIONE: 30 min - COTTURA: 1h - RIPOSO IN FRIGORIFERO: 1h30

INGREDIENTI: 6 capsule di Roma (6 x 40 ml).

Per 12 budini: 150 g di riso per risotti - la scorza di 1/2 limone - 60 cl di latte - 3 tuorli d’uovo - 80 g di zucchero in polvere.

Per la frolla: 250 g di farina - 100 g di zucchero in polvere - 125 g di burro - 1 tuorlo d’uovo - 2 cucchiai d’acqua.

Sciacquate il riso, quindi fatelo bollire per 2-3 min. in una pentola con 10 cl d’acquaQuando l’acqua è evaporata, aggiungete 40 cl di latte, 20 g di zucchero, la scorza di limone e fate cuocere con il coperchio a fuoco molto lento per 30-40 min. Sbattete i tuorli d’uovo e i restanti 60 g di zucchero fino all’ottenimento di un composto biancastro, aggiungete i restanti 20 cl di latte e fate ispessire a fuoco lento mescolando continuamente per circa 8 min. Attenzione: il composto non deve bollire. Unite poi la crema al riso cotto e lasciate raffreddare. Per i tortini di frolla, mettete la farina, lo zucchero e il burro nel contenitore di un robot da cucina e impastate a piccoli scatti fino a ottenere un composto sabbioso, quindi aggiungete il tuorlo d’uovo, l’acqua e impastate nuovamente, sempre a piccoli scatti, fino a formare una palla. Mettete in frigorifero per 1 oraStendete l’impasto sul piano di lavoro infarinato, intagliate alcune forme circolari e distribuitele negli stampi in silicone (ø 5 cm). Bucate la frolla con una forchetta, mettete gli stampi in frigorifero per almeno 30 min. per evitare che la frolla si ritiri al momento della cottura. Preriscaldate il forno a 180°C (th. 6) e fateli cuocere vuoti per 10 min. Riempite con il riso e infornate per altri 15-20 min. Accompagnate con un Roma.


SEMIFREDDO AL CAFFÈ & ARPEGGIO

Per 6 persone

PREPARAZIONE: 20 min - IN CONGELATORE: 4h

INGREDIENTI: 6 capsule di Arpeggio (6 x 25 ml).

Per il semifreddo: 80 g di zucchero in polvere - 4 uova - 1 pizzico di sale - 50 cl di panna liquida + 20 cl - 100 g di torrone - 100 g di pistacchi non salati - 2 capsule di Arpeggio (2 x 25 ml).

Separate i tuorli dagli albumi. Sbattete i tuorli con lo zucchero fino all’ottenimento di un composto biancastro e rigonfio. Aggiungete il torrone sminuzzato, i pistacchi schiacciati e il caffè. Montate 50 cl di panna liquida a crema chantilly e gli albumi con 1 pizzico di sale in due insalatiere separate. Aggiungete i due composti a quello preparato in precedenza e mescolate delicatamente sollevando con una spatola. Versate il preparato in una vaschetta e mettete in congelatore per almeno 4 ore, mescolando spesso per evitare la formazione di cristalli. Togliete dal congelatore 30 min. prima di servire e unite ai restanti 20 cl di panna montata a crema chantilly. Accompagnate con un Arpeggio.


DOLCETTI AL LIMONE CON PINOLI & COSI

Per 6 persone

PREPARAZIONE: 10 min - COTTURA: 20 min

INGREDIENTI: 6 capsule di Cosi (6 x 40 ml).

Per 12 dolcetti: 100 g di burro fuso - 80 g di zucchero in polvere - 2 uova - 1 cucchiaino di vaniglia in polvere - 100 g di farina - 1 cucchiaino di lievito - 6 cucchiai di latte - 1 limone biologico - 60 g di pinoli - zucchero a velo per la decorazione.

Preriscaldate il forno a 180 °C (th. 6). Sbattete le uova e lo zucchero in polvere fino all’ottenimento di un composto biancastro. Aggiungete la vaniglia, la farina, il lievito, il burro, il latte, la scorza grattugiata e la metà del succo di limone (l’altra metà non sarà utilizzata) sbattendo delicatamente. Versate la pastella negli stampi per muffin in silicone e cospargete con i pinoli. Fate cuocere in forno per 15-20 min. Togliete dagli stampi e lasciate intiepidire su una grigliaSpolverate con una nuvola di zucchero a velo e servite. Accompagnate con un Cosi.


PANNA COTTA ALLA MANDORLA, GELATINA AL CAFFE & CAPPUCCINO DULSÃO DO BRASIL

Per 6 persone

PREPARAZIONE: 10 min - COTTURA: 5 min - IN FRIGORIFERO: 4h

INGREDIENTI: 8 capsule di Dulsão do Brasil (8 x 40 ml).

Per 6 porzioni di panna cotta: 60 cl di panna liquida - 50 g di mandorle in polvere - 50 g di zucchero in polvere - 6 fogli di gelatina.

Per la gelatina: 10 cl d’acqua minerale - 25 g di zucchero in polvere - 1 foglio di gelatina - 2 capsule di Dulsão do Brasil (2 x 40 ml).

Per le porzioni di panna cotta, mettete i 6 fogli di gelatina in una ciotola d’acqua fredda e fateli ammorbidire. Fate bollire la panna con le mandorle in polvere e lo zucchero. Aggiungete la gelatina scolata lontano dal fornello e mescolate bene. Distribuite il preparato in alcune terrine. Mettete in frigorifero per 30 min. Per la gelatina, mettete un foglio di gelatina nell’acqua fredda. Fate bollire 10 cl d’acqua e lo zucchero per 5 min. Aggiungete la gelatina scolata lontano dal fornello, i 2 caffè e lasciate intiepidire. Aggiungete uno strato di gelatina su ogni terrina e rimettete in frigorifero. Accompagnate con un cappuccino preparato con un Dulsão do Brasil.


ANELLI DI PASTA FROLLA & GRANITA DI CAFFE CON PANNA

Per 6 persone

PREPARAZIONE: 20minCOTTURA: 20 min - RIPOSO DELL’IMPASTO: 2h - IN CONGELATORE: 4h

INGREDIENTI:

Per 6 granite: 8 capsule di Ristretto (8 x 40 ml) - 100 g di zucchero in polvere - 30 cl d’acqua.

Per la crema chantilly: 20 cl di panna liquida - 1 cucchiaio di zucchero a velo.

Per 20 anelli: 200 g di farina - 120 g di burro morbido - 80 g di zucchero a velo - 1 pizzico di vaniglia - 25 g di mandorle in polvere - 1 uovo.

Per la granita: fate bollire lo zucchero in polvere e l’acqua per 5 min. Togliete dal fuoco, aggiungete i caffè (8 x 40 ml) e lasciate raffreddare. Mettete il caffè allo sciroppo in un sacchetto da congelatore, inseritelo in un altro sacchetto per conferire maggiore solidità, chiudetelo e riponetelo in piano nel congelatore. Scuotete energicamente il sacchetto ogni 30 min. circa fino a ottenere una granita. Per gli anelli: mettete la farina, il burro, lo zucchero a velo, la vaniglia e le mandorle nel contenitore di un robot da cucina e impastate a piccoli scatti per alcuni secondi, aggiungete l’uovo intero, quindi impastate nuovamente, sempre a piccoli scatti, fino a ottenere una palla. Mettete in frigorifero per 2 ore. Preriscaldate il forno a 180°C (th. 6) e rivestite la teglia con carta forno. Con l’impasto formate alcuni anelli. Disponeteli sulla teglia e fate cuocere in forno per 12-15 min. Per servire, montate la panna aggiungendo lo zucchero a velo alla fine. Distribuite le granite nei bicchieri. Ricoprite di crema chantilly. Servite con gli anelli di frolla.


Realizzazione: Marie Leteuré - Stile: Élodie Rambaud - Fotografie: Jérôme Bilic



Nespresso e lalta gastronomia Big Bang sensoriale annunciato

Nespresso

Nespresso e l'alta gastronomia Big Bang sensoriale annunciato

Leggi Leggi

Archivi

Tutto il gusto Guarda Guarda

© Nestlé Nespresso S.A. 2010 . Nespresso Policy . Terms & Conditions . Chi siamo . Credits . Nespresso Websites
Opsone Fcinq